Chiacchiere

 

Chiacchiere, bugie, risòle, cenci, crostoli, fiocchetti, galani, guanti, lattughe, frappe, sprelle, rosoni.

Chiamatele come volete, per me è il dolce di Carnevale.

INGREDIENTI PER CIRCA 25 CHIACCHIERE 
250 g di farina 00
2 uova
40 g di zucchero semolato
1 bacca di vaniglia
1 limone
20 g di liquore Sassolino
25 g di burro
sale
1 l di olio di semi di arachide per friggere
zucchero a velo per cospargere

PREPARAZIONE

In una ciotola versate la farina, lo zucchero, il sale, la grappa, il burro, la scorza di limone grattugiata, le uova. Incidete la bacca di vaniglia con una lama sottile in tutta la sua lunghezza e raschiate la polpa all’interno, che aggiungerete agli altri ingredienti.

Lavorate gli ingredienti e, quando saranno amalgamati, trasferite tutto sul piano di lavoro.

Impastate bene fino ad ottenere un impasto liscio che avvolgerete nella pellicola trasparente per farla riposare almeno mezz’ora in un luogo fresco e privo di correnti d’aria.

chiacchiere

Nel frattempo preparate la macchina per tirare la sfoglia, poi tagliate 100 gr di impasto alla volta, ricoprendo perfettamente l’impasto avanzato (altrimenti si seccherà velocemente) e cominciate a tirare la pasta, fino ad arrivare alla penultima tacca della macchinetta.

Tagliate con la speronella dei rettangoli delle dimensioni di circa 8 cm x 12 cm; praticando un taglio al centro di ogni rettangolo e continuate così fino a terminare l’impasto. Mano a mano coprite le chiacchiere con della pellicola per non farle seccare. Portate l’olio ad una temperatura di 170°.

chiacchiere

A Parma, le chiacchiere si fanno facendo passare nel buco un’estremità. Meglio fare che spiegare.
Così:

chiacchiere

Friggete due, tre chiacchiere alla volta, girandole e fino a raggiungere la doratura. Ci vorrà meno di un minuto per chiacchiera.

chiacchiere

Una volta dorate, scolate le chiacchiere con una schiumarola e poggiatele su della carta assorbente da cucina, poi adagiatele in un piatto da portata e cospargetele di abbondante zucchero a velo prima di servirle.

chiacchiere