Risotto pere e gorgonzola

Al contadino non far sapere…” è un detto che da piccola mi faceva impazzire dal ridere quando lo sentivo dire da qualcuno.
Ma se c’è uno che davvero che sa, ora ne sono certa, è senza dubbio lui
.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
320 g di riso Carnaroli
1 scalogno
una pera (o mezza, dovete decidere voi)
mezzo radicchio rosso
100 g di gorgonzola
mezzo bicchiere di vino bianco
brodo
parmigiano grattugiato
50 g di burro

PREPARAZIONE

Mettete 30 g di burro in nella pellicola trasparente e poi in freezer.

Nella pentola dove andrete a cuocere il risotto fate appassire a fiamma bassa lo scalogno tritato nel restante burro. Quando sarà diventato trasparente aggiungete il riso e fatelo tostare per un paio di minuti.

risotto pere e gorgonzola

Sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare. Aggiungete un mestolo di brodo caldo e mescolate. Il risotto va mescolato, quasi sempre, tenetelo in conto perché dovrete passare almeno 15 minuti ai fornelli. Dopo 5 minuti unite la pera tagliata a cubetti (il torsolo toglietelo, la buccia decidete voi) e il radicchio a listarelle.

Cuocete il risotto aggiungendo un mestolo di brodo caldo di tanto in tanto. A un paio di minuti dalla fine aggiungete il gorgonzola. Mescolate e fatelo sciogliere.

risotto pere e gorgonzola

A fine cottura, spento il fuoco, unite il burro che avevate messo in freezer e il parmigiano grattugiato (che significa mantecare e la cosa del burro in freezer è di Bruno Barbieri e fa sì che il risotto diventi cremosissimo) e infine servite.

risotto pere e gorgonzola

Il risotto per e gorgonzola sono nel menù della cena per il diciottesimo.