Saltimbocca

Eh sì, il nome è tutto un programma. Semplici, sì, e talmente gustosi che una volta che si inizia a mangiarli non si finirebbe mai.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
400 g di fettine di vitello
100 g di prosciutto crudo
50 g di burro
mezzo bicchiere di vino bianco secco
salvia

PREPARAZIONE

Battete le fettine di carne quanto basta per renderle sottili, sopra a ciascuna mettete una fettina di prosciutto e e una foglia di salvia e fermate il tutto con uno stecchino.

Fate fondere il burro in una padella, adagiatevi i saltimbocca in un solo strato, uno a fianco dell’altro, spruzzateli con circa mezzo bicchiere di vino e fatelo evaporare.
Cuoceteli a fuoco alto per alcuni minuti facendoli colorire da entrambe le parti. Se la fettina di vitello è abbastanza sottile non occorrerà girarli.

Una volta cotti trasferiteli sul piatto da portata accompagnandoli con il fondo di cottura.

A mio parere non occorre aggiungere né sale né pepe.

saltimbocca

I saltimbocca sono il secondo perfetto anche per il menù del pranzo di Pasqua.