Tagliatelle al ragù

IL Classico. Le tagliatelle al ragù, senza dubbio.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
500 g di tagliatelle all’uovo
300g di polpa di manzo macinata grossa
300 g di 
passata di pomodoro
150 g di pancetta di maiale
carota
1 costa di sedano
cipolla
mezzo bicchiere di vino bianco
mezzo bicchiere di latte
brodo
parmigiano reggiano
olio extravergine d’oliva
sale
pepe

PREPARAZIONE

Sciogliete in un tegame la pancetta tritata finemente.

Pulite e tritate la carota, il sedano e la cipolla, quindi, una volta che la pancetta è sciolta, appassiteli nel tegame con 3 cucchiai di olio.

tagliatelle al ragù

Unite la carne macinata e rosolatela finché non la sentirete “sfrigolare”. Bagnate con il vino e lasciatelo sfumare per alcuni minuti.

tagliatelle al ragù

Versate la passata di pomodori, coprite e fate sobbollire a fuoco dolce per circa 2 ore aggiungendo, all’occorrenza, del brodo bollente.

Versate il latte, poi aggiustate di sale e di pepe.

Lessate le tagliatelle in abbondante acqua bollente salata, scolatele e tuffatele nella padella con il ragù.

Completate con parmigiano reggiano grattugiato fresco.

tagliatelle al ragù

Questa è la ricetta ”attualizzata” del vero Ragù alla bolognese, depositata il 17 ottobre 1982 dalla delegazione bolognese dell’Accademia italiana della cucina presso la Camera di Commercio di Bologna.

Cosa abbinare alle tagliatelle al ragù? Date un’occhiata al menù del mio pranzo di Pasqua.