Torta delle paste rosse di Langhirano

 

Io vivo esattamente a metà tra Parma e Langhirano, che è il paese famoso per il prosciutto.

Però a Parma ci sono cresciuta e la conosco perfettamente, anche se non ci abito da 8 anni e per me, che quando me ne sono andata, arrivavo al 12, vedere l’autobus 23 è ogni giorno sorpresa e incognita.

A Parma ci lavoro, anche, ci vado tutti i giorni.

Langhirano invece non la conosco affatto e quelle poche volte che ci vado mi perdo.

Conosco il supermercato, ma ci arrivo a fatica, a volte col navigatore, e il Tigotà, che vende le cose per pulire la casa. E basta.

Questa torta però è tipica di Langhirano e io pensavo di averla mangiata un giorno nel mio passato. Forse non è così, o forse non me la ricordavo bene. Dicono abbia una ricetta segreta che però è stata pubblicata sul giornale. Io l’ho cambiata un po’ perché in quella ricetta c’erano gli amaretti che non mi fanno impazzire e mi è risultata buona.

INGREDIENTI PER UNA TORTA
PER LA PASTA FROLLA
400 g di farina
150 g di burro
200 g di zucchero
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
1 uovo
4 tuorli d’uovo

PER IL RIPIENO
100 g di cioccolato fondente
100 g di noci
100 g di mandorle
300 g di zucchero
una tazzina di liquore sassolino
una tazzina di caffè
chiodi di garofano
cannella
2 uova

Alchermes per bagnare la torta

PREPARAZIONE

Unite tutti gli ingredienti e impastate la pasta frolla.

Fatela riposare per una mezz’ora in frigorifero coperta con la pellicola per alimenti.

In una ciotola, mescolate tutti gli ingredienti per il ripieno.

torta rossa di langhirano

Riprendete la pasta frolla e dividetela in due parti.

Disponete la prima parte tirata su una tortiera, riempitela con il ripieno e copritela con la restante pasta frolla.

torta rossa di langhirano

Cuocete in forno statico a 180° per circa 45 minuti controllando di tanto in tanto.

Togliete la torta dal forno e, con un pennello, bagnatela con l’alchermes.

Lasciate raffreddare, così che anche il ripieno si rapprenderà, e servite.

torta rossa di langhirano