Torta di mele di casa Klugmann

 

Mi fido sempre molto della prima impressione che ho.

Ed è veramente raro che io cambi idea su una persona. Non mi ricordo di averlo mai fatto. Magari ho discusso ferocemente, di sicuro con qualcuno non mi vedo né mi parlo più, ma sono certa che per quanto possa essere andata male la mia opinione, buona o cattiva, non sia cambiata.

A fine anno ho visto una puntata speciale su Sky sul nuovo giudice di Masterchef, Antonia Klugmann e l’ho trovata fantastica. Una persona posata e soave e forte, con parole misurate e intelligenti. L’ho stimata da subito.
E per me non importa davvero – non mi importa ma mi spaventa, quello sì, tanto – se dopo la prima puntata del mio programma preferito in assoluto le sono state gettate addosso critiche e cattiverie di qualunque genere. Io continuo a pensare la stessa cosa.

Quando ho visto che sarebbe stata a Modena a presentare il suo libro mi sono detta che non potevo mancare. Ho chiesto subito un giorno di ferie e poi ho chiamato la mia amica Elly, che è quella che mi accompagna sempre quando si tratta di incontrare i miei idoli e ridursi a fare figure discutibili. “Andiamo?” “Andiamo!”.

E, come sapevo perché il mio straordinario sesto senso non mi tradisce mai, a Modena c’era una persona posata e soave e forte, con parole misurate e intelligenti.

Quando però, per ringraziarla del non aver tradito la mia prima impressione, ho sfogliato il suo libro cercando una ricetta da riprodurre ho capito che non ne sarei stata in grado.

Sono stata però felice – e chissà, forse lo sarebbe anche lei (il mio istinto dice di sì) – di riprodurre la ricetta della torta di mele dei suoi nonni paterni, scovata sul sito di Identità Golose.

INGREDIENTI
400 g di farina 00
4 uova
150 g di burro
300 g di zucchero
150 gdi latte
150 g di rum
1 kg di di mele lavate, sbucciate e tagliate a fettine
1 stecca vaniglia
1 cucchiaino di cannella
la buccia di un limone grattugiata
1 bustina di lievito per dolci

PREPARAZIONE

Montate le uova con il burro e lo zucchero.

Aggiungete la farina setacciata con il lievito, il latte e il rum.

Quindi unite all’impasto mezzo chilo di mele tagliate a tocchetti.

torta di mele di casa klugmann

Versate in uno stampo il composto ottenuto e coprite tutta la superficie con il restante chilo di mele, condite in precedenza con la vaniglia, la cannella e la buccia del limone.

torta di mele di casa klugmann

Infornate 60 minuti a 180° controllando di tanto in tanto e verificando con uno stuzzicadenti di legno che l’interno sia ben cotto.

torta di mele di casa klugmann