Spaghetti with meatballs (Spaghetti con le polpette)

 

Un giorno siamo andati a Milano in un posto che fa solo polpette.

Si mangia benissimo e mangerei tutto (questo, lo so, non è strano). Abbiamo ordinato un piatto e, mentre aspettavamo, al tavolo di fianco hanno servito gli spaghetti with meatballs.

Sembravano così buoni che ho pensato che, una volta a casa, li avrei rifatti. E così è stato.

Quelli là del posto di Milano non li ho assaggiati, ma questi qui sì, e posso dire che sono molto, molto buoni.

INGREDIENTI PER 4 PORZIONI
400 g di macinato
2 salsicce
spaghetti (ok, lo confesso, abbiamo usato della buonissima pasta di semola e non dei veri e propri spaghetti industriali)
2 uova
noce moscata
parmigiano grattugiato
pan grattato
passata di pomodoro
vino rosso
sale
pepe

PREPARAZIONE

Per preparare gli spaghetti with meatballs iniziate, ovviamente, dalle meatballs.

Mescolate in una terrina macinato di manzo, salsiccia sbriciolata, 2 uova, parmigiano grattugiato, pan grattato, sale, pepe, prezzemolo e noce moscata.

Formate tante palline più o meno della stessa dimensione (poco più piccole di una noce).

spaghetti meatballs

Nel frattempo fate soffriggere la cipolla con un cucchiaio di olio, poi sfumate con il vino rosso, fate evaporare e aggiungete la passata di pomodoro continuando la cottura per 25 minuti aggiungendo a metà tempo anche le polpettine e regolando di sale.

spaghetti meatballs

Cuocete la pasta, scolatela pasta e saltatela in padella aggiungendo una generosa spolverata di parmigiano e facendo rapprendere bene il sugo.

Enjoy!

spaghetti meatballs

Altre ricette con le polpette? Clicca qui!