Pasta al pesto con i pop corn bottura

Pasta al pesto con i pop-corn

Eh già. Che roba assurda, penserete voi.

Provatela, vi dico io, invece.

Perché è assurda, un po’ sì, ma è anche buonissima. E buonissimo è il motivo per cui è stata inventata. Si tratta di evitare di buttare il cibo avanzato e di recuperare gli scarti e l’idea è venuta a uno chef un pochino più bravo di me che risponde al nome di Massimo Bottura.

Da questa idea non sono solo stati aperti diversi Refettori, in cui con gli scarti di mercati, negozi e attività, si preparano cene gourmet per persone in difficoltà, ma è nato anche un libro, che si chiama BREAD IS GOLD, il pane è oro.

Subito ho pensato di non inserire la ricetta, perché non vorrei mettermi in competizione coi colleghi.

Scherzo, l’ho pensato perché certe cose sono convinta che sia meglio sostenerle e quindi vi avrei consigliato di comprare il libro, ma poi ho trovato un divertente video in cui Bottura stesso cucina questo piatto e quindi ecco a voi la pasta al pesto con i pop-corn.

La mia è venuta così.

Io ho cucinato questo piatto per la mia amica.