scampi pistacchi

Scampi gratinati ai pistacchi

Allora: figurone assicurato.

Il piatto è semplice e veloce, l’unica cosa lunga è pulire gli scampi. Ma la gioia dei vostri ospiti – e la loro bontà – vi ripagherà da questa fatica.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
12 scampi
100 g di farina di pistacchi (la trovate ormai comodamente al supermercato)
50 g di pangrattato
olio extra vergine di oliva
sale
pepe

PREPARAZIONE

Sgusciate gli scampi tenendo la testa unita al corpo e alla coda.

Togliete, con l’aiuto di uno stuzzicadenti, il filo dell’intestino, salateli e pepateli.

Mescolate la farina di pistacchi con il pangrattato, 2 cucchiaio d’olio
e un pizzico di sale.

Impanate delicatamente gli scampi in questo condimento, disponeteli in una pirofila da forno unta un filo d’olio e ricopriteli con il pane ai pistacchi avanzato.

Infornate a 180° per circa 8 minuti (se li preparate in anticipo fateli riposare in frigorifero).

Io ho cucinato questo piatto per la mia amica.